Barbie è stata trovata in una ditta non lontana dall’Oasi. E’ una bella miciotta bianca e nera che apprezza la compagnia dell’uomo e la pappa… infatti non si fà problemi per la linea!

Come Killer, anche barbie è rimasta vittima dell’incendio di Maggio, durante il quale, spaventata, si era nascosta in un angolino.

Per fortuna il suo miagolio disperato ha allertato Daniela, che è riuscita a recuperarla dall’angolo circondato dalle fiamme dove, presa dal panico, si era rifugiata. Il trauma è stato così forte che per una settimana Barbie è sparita, ma per fortuna è tornata per la gioia di tutti.

Adottare Barbie a distanza significa contribuire al suo mantenimento e alle sue annuali vaccinazioni :)